5 apps indispensabili per i chitarristi

5 apps indispensabili per i chitarristi

E’ inutile far finta di esserne immuni, gli smart phones ed i tablets hanno cambiato lo studio della chitarra. Quanti di noi hanno uno smartphone? Allora perché non usarlo per suonare? Proviamo a dare un’ occhiata ad alcune delle migliori applicazioni dedicate all’ apprendimento della musica ed alla pratica dello strumento...

1) Guitar Toolkit

 E’ classificata tra le migliori applicazioni del suo genere, un contenitore con una serie di utilities per noi chitarristi tra cui: un’ accordatore di precisione, una libreria con oltre 500.000 accordi e tanto altro.

Tra le sue caratteristiche principali potrai trovare:

  • Libreria con oltre 500.000 accordi, con la possibilità di notazione e diagrammi per chitarra a 6 e 12 corde, basso a 4, 5 e 6 corde, banjo, mandolino ed ukulele.
  • Accordatore cromatico di precisione utilizzabile con il microfono interno dell’ iphone/ ipad.
  • Chord finder; utility sorprendente, ti basterà toccare le note che formano un accordo a te sconosciuto e l’applicazione ti indicherà di il nome ed il tipo di accordo (vale per tutti gli strumenti e tutte le accordature supportate).
  • Libreria comprendente tutte le scale conosciute con riferimento all’accordatura standard o a quelle alternative. Con indicazione delle diteggiature e riferimenti per l’esecuzione.
  • Possibilità di utilizzare l’applicazione in modalità ‘mancino’.

2) PocketGuitar

PocketGuitar trasforma il tuo iPhone o iPad  in una chitarra virtuale. Puoi premere le corde e plettrarle (esiste un plettro specifico per l’app.) proprio come una vera chitarra (o quasi). L’applicazione supporta una grande varietà di suoni (elettrica, classica, acustica, ecc.) oltre che al basso elettrico e l’Ukulele. A ciascuno strumento puoi aggiungere una serie di effetti come distorsore, chorus, delay ecc. 

3) Fret Surfer Guitar Trainer

Ricordo quando per imparare le note sul manico accendevo il metronomo e cercavo di suonare tutte le diteggiature possibili. Beh, sembra proprio che questo metodo sia fuori moda! Fret Surfer Guitar Trainer opera attraverso due modalità di gioco:

  • Trova il tasto giusto:  l’app ti indica la corda e la nota, tu devi indovinare il tasto.
  • Indovina la nota: l’app ti indica la corda e tasto e tu devi indovinare la nota.

E’ possibile personalizzare le modalità di gioco, puoi scegliere il tempo per ciascuna risposta, puoi decidere di giocare solo su alcune corde in particolare e tanto altro…

4) Pickup Tunes

Dean Brown é uno tra i più interessanti chitarristi tra i nuovi insegnanti del Musicians Institute di Hollywood. Pochi mesi fa, in collaborazione con RunFly Studios, ha realizzato la sua prima applicazione per l’esercizio dell’ eartraining compatibile con iPad, iPhone, and iPod Touch. L'applicazione utilizza un’interfaccia in stile gioco per sviluppare le abilità di riconoscimento melodico essenziale per i musicisti di tutti gli stili.

"Il tuo orecchio è come un muscolo, esercitalo e sarà più forte!", ha detto Brown. "Il concetto alla base di questo gioco è semplice: più si gioca, meglio si arriva a comprendere e godere della musica".

5) Guitar Pro

La prossima app in lista è la versione per dispositivi mobili di Guitar Pro,il programma più amato dai chitarristi tab-dipendenti. La versione mobile di questo celeberrimo programma, oltre ad essere perfetta per portare in giro le tue tab preferite, si rivela essere anche un ottimo dispositivo per la notazione musicale grazie alla funzione NotePad che permette la trascrizione rapida di idee, riff, arpeggi ecc. Tra le caratteristiche principali di questa versione:

  • Supporto per i file di GP3/4/5/6 (GPX) e PTB.
  • Carica file dal WiFi e dal web browser.
  • Metronomo e visual countdown.
  • Supporto per chitarra, basso e tastiera.
  • NotePad.
  • Trasposizione on-the-fly.
  • Esportazione in formato pdf.
  • Supporto di invio files via email.

6) Amplitube ed iRig

Ultimo ma non ultimo, il giocattolo magico di IK Multimedia per smartphone e tablet. Il pacchetto si compone di due parti Amplitube (il software) ed iRig l’interfaccia hardware.

- iRig è un’adattatore che consente di collegare una chitarra o basso tramite jack 1/4″ al tuo iDevice, questa piccola interfaccia ti permetterà di utilizzare Amplitube, uno tra i migliori simulatori di amplificatore per chitarra disponibile sul mercato.

- Amplitube è un software di simulazione che prevede, oltre ad  una vasta gamma di pedali, la possibilità di combinare diversi amplificatori con microfoni e casse con la massima libertà per offrirti la possibilità di simulare tutte le combinazioni possibili tra testa, cassa microfoni e pedali. Nelle ultime versioni è contemplato un registratore multitraccia con tanto di effetti da aggiungere al master della registrazione.

Tra le caratteristiche principali:

  • playback e registrazione per chitarra e basso multieffetto;

  • strumentazione completa con 3 pedali + amplificatore con effetti e microfono configurabile;

  • 11 pedaliere, 5 amplificatori, 5 cabinets e 2 microfono combinabili a seconda delle proprie esigenze;

  • registrazione multitraccia fino a 4 tracce;

  • metronomo e accordatore;

  • 36 preset personalizzabili – funzione utilissima per le performance live -

  • possibilità di espandere il proprio equipaggiamento con 5 pedali e 5 amplificatori Fender

E tu come usi il tuo smartphone? Quali sono le tue apps preferite?
Lasciami un commento di seguito, sarei felice di sapere cosa ne pensi...

 

 

Nel Blog

Ecco gli ultimi articoli pubblicati sul mio blog: tutti i consigli che avrei voluto e le considerazioni che mi sarebbe piaciuto fare quando ero un giovane chitarrista in fasce. Il terzo lunedì di ogni mese potrai trovare in questa sezione un nuovo articolo riguardo la Professione del Musicista, i Consigli per lo studio e qualche spunto per ritrovare Motivazione e creatività.