Come fare il bending? Impara due tecniche con un solo esercizio

l bending ci consente di cambiare l’intonazione di una nota tirandola. In questo video impareremo vedremo un paio di esercizi per migliorare l’intonazione. 

Ti consiglio di approfondire l’aspetto teorico di questo argomento con il tuo maestro di chitarra. In caso contrario se vuoi approfondire il bending direttamente con me, nella descrizione ti lascio il link per prenotare la tua prima lezione di chitarra gratuita.

Il bending è una delle tecniche più usate in assoluto perché ci consente di esaltare al massimo le possibilità espressive della chitarra senza sforzi eccessivi e senza avere bisogno di grosse capacità tecniche. 

Bending sulla chitarra

L’idea di base di questo esercizio, è quella di suonare una normalissima scala di La minore (composta dalle note abcdefg) utilizzando però il bending per suonare i semitoni. Vale a dire che, ogni volta che nella scala incontreremo un si ed un do,  o un mi ed un fa, dovremo tirare la nota più bassa ed intonare la nota successiva con precisione, per rimanere in tonalità. Prova ad eseguire questo esercizio lasciando acceso l’accordatore e controlla costantemente l’intonazione dei tuoi bending.

Per eseguire la seconda parte di questo esercizio, abbiamo bisogno di una nuova tecnica, il pre-bend e release. In sintesi, ogni volta che incontriamo un passaggio di un semitono, dobbiamo tirare in silenzio la nota più bassa, suonarla mentre la teniamo tirata, e poi rilasciare la corda suonando la nota originale.

Anche per questo video è tutto, ti ricordo di iscriverti al mio canale per altre lezioni e di lasciarmi un commento di seguito per approfondire la discussione su questo argomento.

 

 

Le Videolezioni

In questa sezione potrai trovare ogni mese una nuova lezione di chitarra per chi inizia a suonare, ma anche per chi desidera approfondire la ritmica e l'improvvisazione.