Indietro
7-cose-che-ho-imparato-suonando-per-gli-altri

Studi e formazione

Dal diploma a Los Angeles alle masterclass più prestigiose.

Chitarrista, didatta, ma anche blogger appassionato di nuove tecnologie e social marketing, Vince Carpentieri comincia la sua carriera dopo essersi diplomato, poco più che ventenne e con lode, al Musician’s Institute di Hollywood sotto la guida dei migliori insegnanti al mondo. Dal 2000 continua a consolidare la sua formazione musicale frequentando masterclass (Joe Diorio, Jim Hall, Mike Stern, John Scofield) e lezioni private (Dave Hill, Allen Hinds, Daniel Gilbert e Jean Mark Belkadi, Ross Bolton).

Collaborazioni live e in studio

Dal 2000 al 2024 ha registrato in più di 300 album e si è esibito in centinaia di concerti.

Dal rock al reggae, dall’alternative alla musica popolare, nel suo curriculum Vince Carpentieri può vantare collaborazioni in studio e dal vivo con: Jesus Christ Superstar (Belgio), Audio2, 99 Posse, Levante, Almamegretta, Simona Molinari, Horace Andy, Neja,  Made in Sud, Alessandro Siani, Raiz, Clementino, Maldestro, Ciccio Merolla, Franco Ricciardi e tanti altri.

Vince-Carpentieri-Raiz-Live

Carriera solista

L’auto-produzione e la nascita di No Words.

Nel 2011 produce No Words, il suo primo album da solista. Nonostante nessun tipo di supporto promozionale esterno o particolari accordi di distribuzione, l’album vende ben 500 copie solo nei primi tre giorni dall’uscita. Grazie alle solide competenze sul social marketing applicato alla musica, Vince diventa uno dei primi artisti indipendenti italiani a sfruttare stabilmente le potenzialità del web per la sua carriera.

No Words è una collezione di stati d’animo. Ogni brano racconta un evento della vita dell’artista ed è raccontato con le sonorità e la scelta di note che caratterizzavano il suo modo di suonare e le sue influenze musicali di quel periodo.

Startup e imprenditoria

Dai primi videocorsi alla Guitar Academy.

Sin dal primo video-corso in VHS del 2001, la didattica è sempre stata uno dei punti di forza della produzione firmata Vince Carpentieri.

Dopo 25 video-corsi pubblicati, 250 video lezioni diffuse online e due milioni di visualizzazioni collezionate sul suo canale Youtube, nel 2022 Vince da vita alla prima piattaforma italiana dedicata alla didattica online per chitarristi: la guitar academy.

Un progetto imprenditoriale che offre a chiunque la possibilità di accedere a una formazione musicale di alto profilo, pur rimanendo sostenibile e inclusivo.

Vince-Carpentieri-biografia-1
Vince-carpentieri-copertina-p0100 (2)

Editoria e pubblicazioni

Dopo una breve collaborazione con Hal Leonard e la pubblicazione del manuale La chitarra Blues per tutti, Vince consolida definitivamente il sodalizio editoriale con Dantone edizioni. Tra il 2020 e il 2024 produce tre manuali didattici annoverati, dopo poco tempo, tra i best seller del settore: La scala pentatonica da zero a 100, No words reloaded e il sistema CAGED da zero a 100.

Reloaded e multimedia

In occasione del decimo anniversario del suo primo album, Vince presenta No Words Reloaded, un’esperienza multimediale che rivisita il processo creativo dietro l’album originale. Attraverso suoni, narrazioni, immagini e contenuti didattici, si offre un viaggio multisensoriale. I suoni includono le tracce originali, due inediti e le versioni demo di ogni brano, evidenziando il percorso di crescita sonora dell’artista. Le narrazioni conducono il pubblico attraverso le esperienze e le emozioni che hanno ispirato il mosaico musicale. Le immagini, offrono uno sguardo più profondo nel processo creativo dell’artista. Inoltre, No Words Reloaded offre uno sguardo nel talento chitarristico di Vince, aprendo una finestra sulla sua tecnica e stile unici.

No-words-reloaded-vince-carpentieri
Vince-Carpentieri-live

Endorsement e sponsor

Da anni, Vince ha instaurato solidi rapporti di collaborazione ed endorsement con alcuni dei marchi più rinomati nel mondo degli strumenti musicali. Tra questi, spiccano nomi come Galli Strings, Ibanez, Zoom, Tom Anderson Guitarworks, Padabox e Fractal Audio. Queste partnership non solo si estendono alla creazione di contenuti musicali, ma anche alle performance dal vivo e in studio, testimoniando la fiducia reciproca e il valore che Vince porta nel mondo della musica.